Marketing per Halloween. 5 campagne creative

Halloween
Spread the love

La festa di Halloween, per sua natura, scatena la fantasia di creativi e pubblicitari. Con le sue tradizioni, i suoi costumi e le storie del terrore, infatti, offre innumerevoli spunti per realizzare campagne di marketing divertenti o spaventose. E l’universo dei personaggi di questa festa si arricchisce di anno in anno grazie a film, serie tv, videogiochi, libri e fumetti. Se non hai ancora pensato alla tua campagna di marketing per Halloween, ecco cinque esempi creativi che possono esserti d’ispirazione.

Happy Halloween

Realizzata da McDonald’s, la sua campagna finlandese mostra un sacchetto di patatine del brand sottosopra, raffigurandolo come un vampiro. Semplicissima nella sua composizione grafica e minimale nel testo, è una campagna di marketing per Halloween diretta ed efficace, che rende immediatamente riconoscibili sia il brand che l’intento.

marketing per halloween McDonald's
Fonte: Ads of the World

Monster Market

Lidl ha realizzato lo spot Monster Market per promuovere i prodotti per Halloween acquistabili presso i punti vendita in Gran Bretagna a prezzi competitivi. Nel commercial, una banda di mostri fruga tra i prodotti esposti in negozio e mostra tutto l’occorrente per la festa di Halloween: zucche, costumi e naturalmente caramelle. Everything you need for Halloween!

Hallo Queen

Per chi ama la make-up art, Sephora mette a disposizione dei suoi clienti una serie di tutorial per realizzare i make-up per Halloween. Affianco ad ogni video tutorial, riporta tutti i prodotti da acquistare per ricreare il make-up a casa. L’incentivo è, naturalmente, una promozione sull’acquisto dei prodotti. Campagna che punta sulla vanità – quella di Sephora – e per tale motivo non poteva che essere Hallo Queen.

marketing per Halloween Sephora

Halloween Treat

La società di trasporti Metro Trains Melbourne australiana è diventata famosa anche in Europa promuovendo la sicurezza ferroviaria con il video Dumb ways to die. Video divenuto virale per la sua ironia e per il jingle coinvolgente, di cui abbiamo già parlato in Campagne di marketing di successo. Metro Trains Melbourne, quindi, non si è fatta scappare l’occasione e ha riproposto il suo video virale in versione Halloweeen Treat. Scelta di marketing per Halloween che sfrutta la popolarità del video precedente.

Leggi anche:  Storytelling. Raccontare il brand

#ScaryNightClown

Il commercial firmato Burger King, infine, punta sull’engagement e sulla provocazione. Si prende gioco del rivale McDonald’s, raffigurandolo come il mostro da cui scappare, e invita i suoi clienti ad andare in store vestiti da clown per ricevere un Whopper gratis: Come as a clown, eat like a king. Non solo, Burger King lancia anche l’hashtag #ScaryNightClown per i social media, chiedendo agli utenti di condividere le foto dei loro costumi da clown. Un’ottima campagna crossmediale ed esempio di marketing per Halloween da seguire.

Condividi il link alla tua campagna di marketing per Halloween nei commenti. E se sei in cerca di un’idea last minute, chiamaci subito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *