Elezioni USA 2020 e meme sul web

meme presidenziali usa
Spread the love

Ti sei svegliato con l’ansia di sapere chi ha vinto le elezioni USA 2020? Se sì, non sei solo. Lo spoglio dei voti continua ininterrottamente, ma non è ancora stato proclamato un vincitore. Nell’attesa dei risultati definitivi, il popolo del web si sta scatenando con una battaglia all’ultimo meme. C’è chi è in favore di Trump, chi di Biden e chi si diverte a creare meme sull’attesa stessa. Ieri abbiamo analizzato le brand identity di Donald Trump e Joe Biden in relazione alle loro campagne elettorali. Oggi vediamo insieme i memes più divertenti che abbiamo trovato sul web.

Perché creare memes sulle elezioni USA 2020?

I memes sono divertenti perché non vanno spiegati. Il loro significato è immediato, condensato in una immagine o GIF e in pochissime parole. Se non fa ridere o se bisogna spiegarlo, il meme non funziona. Quindi come funziona un meme? E perché le elezioni USA sono un ottimo soggetto?

Come funziona un meme

Un meme è composto da due elementi, uno visivo e l’altro testuale: una immagine o GIF e un brevissimo testo. Il suo potere comunicativo, però, non si basa soltanto sui due linguaggi adottati, visivo e testuale appunto. Si basa, al contrario, sulla conoscenza pregressa della porzione di cultura che rappresenta. Più un meme si concentra su eventi e personaggi noti e più il suo potere comunicativo aumenta. Questo perché la popolarità – di vicende e personaggi – gioca un ruolo chiave nei messaggi trasmessi dai memes. Se il fatto non è noto, gli input visivi e testuali del meme non produrranno l’interpretazione del meme stesso e quindi questo non avrà potere comunicativo. Banalmente, se non so di cosa stai parlando, non capisco cosa mi stai dicendo. Il messaggio del meme, dunque, non sta nel meme stesso, ma prende forma nella mente del destinatario. Il meme si limita a fornire gli input affinché il messaggio venga concepito.

Leggi anche:  Sneakers Lidl, questo strano fenomeno

I memes sulle elezioni USA

I memes sulle elezioni USA che stanno circolando sul web fanno leva, dunque, sulla notorietà dell’evento. Avete mai visto un meme sulle elezioni in Danimarca? E sulle elezioni in Nepal? Quasi certamente la risposta è no, a meno che non abbiate vissuto in Nepal o Danimarca durante le ultime elezioni. Perché? Perché non si tratta di eventi che passano dall’agenda dei media internazionali. Gli Stati Uniti d’America sono una delle più grandi potenze mondiali e la presidenza degli USA influenzerà i rapporti internazionali. Ecco perché si parla delle elezioni USA e non delle elezioni in Nepal. Le elezioni USA 2020, inoltre, stanno offrendo tanti spunti ai creatori di memes sia per i candidati alle presidenziali sia per l’importanza dei risultati.

I memes più esilaranti sulle elezioni USA 2020

Donald Trump e Joe Biden, al di là degli orientamenti politici e delle opinioni personali, sono senza dubbio due personaggi particolari e molto diversi tra loro. Proprio per questo sono diventati fonte d’ispirazione per memes virali ed esilaranti che stanno tappezzando i social. Sfoglia le gallery per vedere i memes più divertenti su Donald Trump, su Joe Biden e sulle elezioni USA 2020.

Donald Trump

Joe Biden

Elezioni USA 2020

Vuoi mostrarci i tuoi memes? Tagga @wai.brandidentity su Instagram #USAelectionsmemes.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *